Sicurezza D.Lgs. 81 - EKON

FOLLOW
Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
Albert Einstein
eKon
eKon
Vai ai contenuti
Sicurezza sul lavoro e servizi di consulenza       
      
 La normativa sulla sicurezza del lavoro (Testo Unico Dlgs 81/08 ex Dlgs 626/94) sottopone il datore di lavoro ad una serie di obblighi. L’adempimento di tali previsioni risulta essere molto difficoltoso. Con il servizio di consulenza della ekon srl, la tua azienda sarà affiancata da esperti consulenti in grado di guidarla verso una conformità globale e garantita.       
   
 Il nuovo Testo Unico introdotto con il Dlgs 81/08, che accorpa, abrogando e modificando le varie discipline nate per regolamentare la sicurezza nel lavoro (compreso il Dlgs 626/94), obbliga le imprese a tutelare la salute dei lavoratori, attraverso il mantenimento di adeguati standard di sicurezza nei luoghi presso cui si svolgono le attività aziendali.    
 La legge individua nel datore di lavoro l’unico soggetto responsabile della sicurezza nell’impresa. Tale qualificazione comporta che questi deve provvedere a porre in essere tutti quegli interventi atti a neutralizzare fonti di pericolo e rischio che rendono meno sicuri i luoghi di lavoro; deve adempiere tutti gli obblighi previsti dalla legge (come per esempio la redazione di particolari documenti); deve informare e formare i propri lavoratori ad avere, dal punto di vista della sicurezza, un comportamento corretto durante lo svolgimento delle attività operative; deve controllare lo stato di salute dei propri lavoratori per verificarne l’idoneità alle mansioni a cui sono assegnati; deve vigilare che tutte le norme di sicurezza siano osservate. In caso contrario, il datore di lavoro è soggetto a sanzioni pecuniarie e detentive.  
 Risulta ben chiaro che, per il datore di lavoro, è impossibile adempiere a tutti questi obblighi senza l’aiuto di guida esperta della materia. La Ekon srl è una società che da vent’anni presta consulenza alle imprese impegnate ad adeguarsi alle disposizioni normative previste per la sicurezza sul lavoro. Nella nostra azienda, opera un team di esperti consulenti con alle spalle, anni di esperienza e formazione, costantemente impegnati ad aggiornarsi. Sarà proprio questa squadra di professionisti che guiderà la tua impresa a conformarsi alla vigente normativa. Il loro compito è di analizzare in modo approfondito, tutta la realtà aziendale per individuare e valutare pericoli e rischi. L’ assistenza che ti forniamo, successivamente continua nella definizioni di interventi e modalità di risoluzione di tali situazioni di minaccia alla sicurezza e nell’informazione e formazione dei lavoratori. La nostra consulenza si correda poi di una serie di prestazioni che ci permettono di offrirti un servizio completo (analisi ambientali per la valutazione dell’esposizione a polveri, gas, fumi, vibrazioni e rumore, assunzione dell'incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), visite mediche e sorveglianza sanitaria), dandoti così la certezza di adeguare la tua impresa alla normativa della sicurezza sul lavoro, senza perdite di tempo e di risorse e con un risultato di una totale conformità garantita.
 Se sei interessato all’adeguamento,         richiedi un preventivo gratuito sulla nostra attività di assistenza e consulenza per conformarti alla normativa sulla sicurezza del lavoro  .
     Se hai quesiti in merito alla nostra attività di assistenza o all’adeguamento delle aziende, contatta uno dei nostri esperti per ottenere una consulenza gratuita in merito alla sicurezza nei luoghi di lavoro  .
Consulenza 81/08
Gli adempimenti obbligatori correlati al D.lgs. 81/2008, e le successive modifiche ed integrazioni, richiedono impegno e professionalità sempre maggiori, e aggiornamento costante.
La sicurezza sul lavoro, oltre che un obbligo e un diritto fondamentale dei lavoratori, è utile e conveniente anche alle imprese, a manager e amministratori, gravati di pesanti responsabilità su questi temi.
Ekon è in grado di offrire il supporto e l’ausilio necessari ai Safety Manager e ai RSPP delle grandi aziende (per esempio nella valutazione del rischio STRESS lavoro-correlato,) servizi tecnici particolari come la misurazione e valutazione del rischio RADON per seminterrati e interrati di grandi e piccole dimensioni), ma anche di fornire un “pacchetto completo” di servizi 81/08, comprensivo, volendo, anche dell’incarico di RSPP esterno, per quelle aziende che non hanno una struttura interna con dei professionisti della sicurezza dedicati esclusivamente a queste attività.
Una struttura snella interna, e un valido servizio di consulenza e assistenza esterno, costituiscono infatti per moltissime imprese, un’ideale soluzione per garantire ottimi risultati, a costi contenuti.

Principali servizi 81/08
  • Predisposizione di documenti di valutazione dei rischi (DVR) personalizzati, documenti unici valutazione rischi da interferenze (DUVRI), piani di emergenza ed evacuazione, piani operativi sicurezza (POS), modelli per informazione, nomina, comunicazioni a lavoratori, dirigenti, preposti, Autorità...
  • Screening iniziale di pre-valutazione dei rischi, audit/check-list
  • Servizio di RSPP esterno (Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione
  • Valutazione dei rischi correlati agli ambienti di lavoro, macchine, attrezzature, impianti, processi produttivi, sostanze pericolose ...
  • Valutazione del rischio Stress lavoro-correlato
  • Misurazioni e rilievi ambientali e successivi calcoli di esposizione e valutazioni dei rischi specifici quali: campi elettromagnetici, stress lavoro correlato, radiazioni ottiche di origine artificiale, Radon, rapina, vibrazioni, amianto, rumore, movimentazione manuale dei carichi, traino-spinta di carrelli, movimenti ripetuti degli arti superiori, ergonomia delle postazioni di lavoro, videoterminali, ...
  • Studio e realizzazione di procedure, istruzioni di lavoro “safety compliant”, anche con illustrazioni e disegni personalizzati
  • Ricerca e applicazione di misure di eliminazione/riduzione dei rischi alla fonte, prevenzione e protezione, dispositivi di protezione collettiva e individuale, attrezzature di sicurezza
  • Progettazione e realizzazione di corsi teorico pratici di formazione e addestramento per tutti i lavoratori, per esposti a rischi specifici (es. manovra quadri elettrici, carrellisti, movimentazione manuale dei carichi..), per addetti ai servizi di prevenzione e protezione (Primo Soccorso, Antincendio, Gestione dell’Emergenza), Delegati del Datore di Lavoro, Dirigenti e Preposti
  • Prove pratiche annuali di evacuazione e gestione dell’emergenza
  • Studio e progettazione di programmi di informazione, formazione, miglioramento continuo
  • Gestione ditte esterne/lavori presso committenti, sopralluoghi, cooperazione e coordinamento
  • Riunioni periodiche e sopralluoghi annuali ordinarie e per necessità particolari
  • Predisposizione di piani di manutenzione interna/esterna programmata di macchine, attrezzature, impianti, segnaletica, ...
  • Progettazione di organigramma e organizzazione interna della sicurezza aziendale adeguate alle esigenze delle singole realtà aziendali e conformi alle normative; deleghe di funzioni di Datore di Lavoro conformi ai requisiti di legge, sistemi di verifica, vigilanza e controllo adeguati da parte di Datore di Lavoro, Delegati, dirigenti e Preposti
  • Gestione scadenzario e servizio alert aggiornamento normativo e interpretativo degli organi di vigilanza
Assistenza nei rapporti con Autorità Locali, quali le ASL e l’Ufficio del Lavoro (ex. Ispettorato), RLS interni e territoriali
Richiedete un'offerta personalizzata o un contatto con EKON per maggiori informazioni.
Visitate la nostra pagina dedicata alla formazione sicurezza D.lgs. 81/08 Visitate la nostra pagina dedicata alla formazione a distanza.
DVR Documento di Valutazione Rischi
Richiedi subito un preventivo per un DVR su misura per la tua azienda, realizzato da tecnici specializzati in Sicurezza sul Lavoro e conforme ai requisiti di legge.
Il costo del Documento di Valutazione Rischi può variare sulla base della tipologia e complessità dell’azienda e sul numero di lavoratori impiegati.
Il Documento di Valutazione dei Rischi, noto anche come DVR, è il documento che viene redatto in seguito alla valutazione di tutti i rischi presenti in azienda. La valutazione dei rischi è un obbligo inderogabile del Datore di Lavoro, effettuato in collaborazione con il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione RSPP e il Medico Competente nei casi previsti dall’art. 41 del D.lgs. 81/08.
I Documenti di Valutazione dei Rischi DVR che offriamo, sono redatti da personale specializzato in sicurezza sul lavoro, un esperto garantirà una valutazione del rischio aziendale completa ed efficace, in grado di garantire un miglioramento dei livelli di sicurezza a prova di qualsiasi controllo da parte degli enti preposti. Per qualsiasi tipologia di attività, edilizia, industria, commercio, ecc. non esitare a chiedere informazioni. Effettuiamo valutazioni con procedure classiche e procedure standardizzate, richiedi subito un preventivo!

I contenuti del DVR
Il Documento di Valutazione dei Rischi deve contenere:
  • Una relazione sulla valutazione dei rischi per la sicurezza e la salute durante l’attività lavorativa, nella quale siano specificati i criteri adottati per la valutazione stessa. La scelta dei criteri di redazione del  DVR è rimessa al Datore di Lavoro, che vi provvede con criteri di semplicità, brevità e comprensibilità, in modo da garantirne la completezza e l’idoneità quale strumento operativo di pianificazione degli interventi aziendali e di prevenzione;
  • L’indicazione delle misure di prevenzione e di protezione attuate e dei dispositivi di protezione individuali adottati;
  • Il programma delle misure ritenute opportune per garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza;
  • L’individuazione delle procedure per l’attuazione delle misure da realizzare, nonché dei ruoli dell’organizzazione aziendale che vi debbono provvedere, a cui devono essere assegnati unicamente soggetti in possesso di adeguate competenze e poteri;
  • L’indicazione dei nominativi del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza o di quello Territoriale e del Medico Competente che ha partecipato alla valutazione del rischio;
  • L’individuazione delle mansioni che eventualmente espongono i lavoratori a rischi specifici che richiedono una riconosciuta capacità professionale, specifica esperienza, adeguata formazione e addestramento.
Quali rischi valutare nel DVR

Le fonti di rischio vengono comprese in cinque categorie:
  • Rischi Generici: sono i più comuni e di solito riguardano gli ambienti di lavoro (strutture), gli impianti elettrici, oppure attrezzature o macchinari;
  • Rischi Ergonomici: riguardano l’adozione di posizioni di lavoro poco opportune non solo per un lungo periodo, ma anche per breve tempo. Riguardano anche i lavori che si svolgono di fronte a videoterminali in modo sistematico o abituale;
  • Rischi Specifici: appartengono in modo esclusivo al processo produttivo di riferimento, cioè settori particolari dell’azienda in cui vengono utilizzati materiali specifici o in cui vengono eseguite lavorazioni particolari. E’ il caso dei prodotti chimici (gas, vapore, liquidi) e dei lavori eseguiti in presenza di rumori, vibrazioni e radiazioni.
  • Rischi di Processo: sono quei rischi che prevedono elevate possibilità di incidenti o malfunzionamenti di ordinari processi lavorativi. Solitamente riguardano il pericolo di incendio, di esplosione, di propagazione di energia termica e di emissione di sostanze tossiche oltre il limite consentito.
  • Rischi Organizzativi: si intendono tutti quei rischi che derivano dai errori compiuti dal personale di un’azienda, quindi da chi ricopre dei ruoli di responsabilità per tutelare la propria e l’altrui integrità fisica. Lavoratori poco professionali o non sufficientemente addestrati, superficialità nello svolgimento delle mansioni, approssimazione nell’esecuzione delle verifiche e nel controllo degli standard di sicurezza, possono dare luogo ad incidenti di un certo rilievo.
  • SA Sicurezza s.r.l. mette a disposizione il proprio personale esperto e qualificato che seguirà l’azienda in tutto il percorso della Valutazione dei Rischi, alla fine del quale elaborerà un DVR conforme ed esaustivo, tale da adempire a tutti i contenuti di cui sopra.
Approfondimenti sul DVR

Il D. Lgs. 81 del 9 aprile 2008 ed il D. Lgs. 106 del 3 agosto 2009, impongono a tutte le imprese una serie di obblighi in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro. Ogni singola impresa ha, pertanto, l’obbligo di effettuare un’esaustiva valutazione dei rischi che possono comportare danni alla salute o minacciare la sicurezza dei lavoratori.
Gli articoli 17, 28 e 29 del D. Lgs 81/2008 e s.m.i (Testo Unico Sicurezza Lavoro) contemplano l'obbligo, da parte del Datore di Lavoro, di adeguarsi alle nuove disposizioni previste e redigere il DVR Documento di Valutazione dei Rischi.
In particolare, la valutazione dei rischi, oltre che nella scelta delle attrezzature di lavoro e delle sostanze o dei preparati chimici impiegati, nonché nella sistemazione dei luoghi di lavoro, dovrà riguardare tutti i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori, compresi quelli riguardanti gruppi di lavoratori esposti a rischi particolari, tra cui anche quelli collegati allo stress lavoro-correlato, e quelli riguardanti le lavoratrici in stato di gravidanza, nonché quelli connessi alle differenze di genere, all’età, alla provenienza da altri paesi e quelli connessi alla specifica tipologia contrattuale attraverso cui viene resa la prestazione di lavoro.
Il DVR Documento di Valutazione dei Rischi può essere tenuto su supporto informatico e “deve essere munito, anche tramite le procedure applicabili ai supporti informatici, di data certa o attestata dalla sottoscrizione del documento medesimo da parte del Datore di Lavoro, nonché, ai soli fini della prova della data, dalla sottoscrizione del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione RSPP, del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) o del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST) e del Medico Competente, ove nominato.
FOLLOW
Pec : ekon@pec.it
P. Iva: 03117310833

CONTACTS
Via Caio Domenico Gallo, 2
98121 Messina (ME)

+39 090 3710010
info@ekon.it
CONSULENZA, CERTIFICAZIONE, FORMAZIONE, SERVIZI.
ekon
s.r.l.
Torna ai contenuti